Come fare per sostituire un dente? Scopri tutte le opzioni possibili

Se non si sostituisce un dente, la sua perdita può avere un impatto negativo sulla salute orale e sulla qualità di vita complessiva. Fortunatamente, esistono diverse opzioni per la sostituzione dei denti. Continuate a leggere per saperne di più!

Riproduci video su tooth replacement technique

Sommario

Opzioni per sostituire un dente

Se hai perso un dente, ti starai chiedendo quali sono le opzioni per la sostituzione del dente. In qualità di professionisti del settore odontoiatrico, i medici certificati ZAGA delle  Smile24h Expert Clinics saranno lieti di fornirti tutte le informazioni necessarie sulle opzioni di sostituzione dei denti e di aiutarti a determinare quale sia quella giusta per te.

Per la sostituzione dei denti sono disponibili diverse opzioni, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi. Una delle opzioni più comuni è il ponte dentale, un dispositivo protesico che utilizza corone su entrambi i lati della zona priva di denti per tenere in posizione uno o più denti artificiali, chiamati ponte.

Le corone vengono applicate sui denti naturali adiacenti alla zona priva di denti, che fungono da ancoraggio per il ponte. I ponti sono una buona opzione per sostituire uno o pochi denti mancanti di seguito, e possono aiutare a ripristinare il morso e migliorare la salute orale.

Immagine del ponte dentale - opzione per sostituire tutti i denti
Spiegazione dell'impianto dentale - opzioni per la sostituzione di un dente

Impianti dentali come radici sostitutive

Un’altra opzione per la sostituzione dei denti è l’impianto dentale. Un impianto dentale è un piccolo perno in titanio, ceramica o zirconia, a seconda delle esigenze del paziente, che viene inserito chirurgicamente nell’osso mascellare per sostituire un dente mancante.

Una volta che l’impianto si è integrato con l’osso, il che richiede un periodo di guarigione che va dai 3 ai 6 mesi ed è chiamato processo di osteointegrazione, durante il quale si ottiene una dentatura provvisoria, all’impianto viene fissato un abutment, che sostiene una corona dentale, in caso di sostituzione di un singolo dente, o una protesi dentale, in caso di restauro dell’intera arcata (quindi quando è necessario sostituire tutti i denti ); si tratta di un dente artificiale su misura che ha l’aspetto e il funzionamento di un dente naturale. Gli impianti sono una buona opzione per sostituire uno o più denti mancanti, in quanto forniscono una soluzione permanente che stimola e aiuta a preservare l’osso mascellare. Possono anche reggere protesi o ponti, rendendo più facile mangiare, parlare e sorridere. Le protesi o un ponte ad arcata completa supportato da impianti dentali possono essere l’opzione migliore se si sono persi tutti i denti.

Le protesi rimovibili, invece, consistono in denti artificiali inseriti in una base di plastica o acrilico progettata per adattarsi alle gengive. I ponti ad arcata completa supportati da impianti sono simili alle protesi, ma sono ancorati in posizione da diversi impianti dentali, offrendo una soluzione più sicura e stabile.

Fattori chiave da considerare per la sostituzione dei denti: Comprendere le opzioni disponibili

Quando si cerca di sostituire i denti mancanti, è essenziale valutare diversi fattori per scegliere l’opzione migliore per le proprie esigenze. Dalla sostituzione di un singolo dente a quella di un insieme completo, le varie protesi imitano il dente naturale nella funzione e nell’aspetto. Ecco quali sono i fattori da considerare, dettagliati in un formato di facile comprensione:

  • Numero di denti mancanti:
    • Dente singolo: Un impianto dentale con corona è spesso la scelta migliore per sostituire un dente. Funziona come una nuova radice del dente ed è sormontato da una corona dentale.
    • Denti multipli: Le opzioni includono ponti supportati da impianti (fissati ai perni dell’impianto) o protesi parziali rimovibili.
  • Posizione del dente o dei denti mancanti:
    • Aree visibili: L’estetica diventa fondamentale; le corone dentali su impianti offrono un aspetto naturale.
    • Parte posteriore della bocca: La funzionalità e la distribuzione della forza masticatoria possono dare la priorità a soluzioni implantari o ponti supportati.
  • Salute orale complessiva:
    • Gengive sane: Ideale per gli impianti dentali; le malattie gengivali devono essere affrontate prima di procedere all’inserimento di un impianto.
    • Salute dei denti naturali esistenti: La salute dei denti adiacenti influisce sulla scelta; un ponte fisso richiede la modifica dei denti adiacenti, mentre un impianto non lo richiede.
Protesi completa supportata da impianti dentali immagine
  • Densità ossea:
    • Osso sufficiente: necessario per gli impianti dentali; una procedura chirurgica assicura l’integrazione dell’impianto con l’osso mascellare.
    • Osso ridotto: le opzioni includono l’innesto osseo per gli impianti o la scelta di una protesi parziale rimovibile. Anche gli impianti Zygomatic erano un’ottima opzione per questi casi.
  • Stile di vita e considerazioni a lungo termine:
    • Durata: Con una cura adeguata, gli impianti possono offrire una soluzione a lungo termine.
    • Manutenzione facile: Le opzioni rimovibili richiedono una manutenzione più costante rispetto ai ponti fissi o agli impianti.
  • Consultazione di un professionista del settore odontoiatrico: recarsi in uno studio odontoiatrico è fondamentale per un esame approfondito e per discutere:
    • I dettagli della procedura chirurgica se si considerano gli impianti.
    • Come garantire la longevità dell’opzione di sostituzione dei denti scelta attraverso una cura adeguata.

Scegliere come sostituire un dente (o sostituire tutti i denti mancanti) significa considerare la salute e la funzionalità a lungo termine della bocca. Che si tratti di una sostituzione di un singolo dente con un impianto dentale, di un restauro più esteso con un set completo di protesi o di un restauro dell’intera arcata dentale utilizzando opzioni avanzate come gli impianti All-on-4, All-on-6 o zigomatici, noi di Smile24h raccomandiamo sempre di scegliere una delle nostre Smile24h Expert Clinics, note anche come Centri ZAGA Certificati, per guidarti verso la soluzione più adatta alla tua situazione individuale, assicurando che il tuo sorriso rimanga sano e luminoso per gli anni a venire.

Denti bianchi e sani

In breve

In conclusione, il modo migliore per sostituire un dente mancante dipende da diversi fattori, tra cui il numero di denti mancanti, la posizione e la salute orale complessiva. Grazie a una diagnosi approfondita, il medico potrà esaminare la tua bocca e discutere le tue opzioni in modo più dettagliato durante il prossimo appuntamento. Insieme possiamo trovare la soluzione di sostituzione dei denti più adatta a te e aiutarti a tornare a godere di un sorriso pieno e sano.

Inoltre, è fondamentale scegliere lo specialista giusto per garantire risultati eccellenti. Consigliamo sempre di scegliere una Smile24h Expert Clinic  della rete internazionale ZAGA, in quanto si tratta di esperti certificati in riabilitazione orale avanzata e implantologia dentale. La loro competenza assicura che riceviate il più alto standard di cura e i migliori risultati possibili per il restauro del tuo sorriso, lavorando sempre in linea con la filosofia ZAGA e il suo approccio “patient-first”.

Potrebbe interessarti anche Imparare: